E’ possibile essere giusti?

Come si può reagire all’esperienza dell’ingiustizia?
Una meditazione in dialogo che incrocia la visione laica con quella religiosa.
L’idea di giustizia nasce prevalentemente dall’esperienza di un’ingiustizia subita da noi o da chi ci è caro.Purtroppo pochi sono sensibili verso quelle altrui, e questa sorta d’indifferenza crea la mancanza di lotta universale, e da soli le guerre non si vincono.
Chissà se un giorno ci volteremo verso coloro che non ci appartengono affettivamente e combatteremo al loro fianco in nome della stessa causa la GIUSTIZIA.Io me lo auspico di cuore.

E’ possibile essere giusti?ultima modifica: 2003-11-21T23:09:58+01:00da trelenia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento